Aggiornamento sulla #20eurochallenge.

IMG_20170406_153401

È passato un mese e mezzo dall’inizio della #20eurochallenge e se vi siete perse i precedenti articoli a riguardo, eccoli qua: uno, due e tre!

Ho deciso di scrivere un altro articolo su questo argomento perché con il passare delle settimane, il numero delle partecipanti è cresciuto e la #20eurochallenge si è evoluta.

La regola principale è sempre la stessa: imporsi un budget mensile di 20 euro per gli acquisti cosmetici.

Le eccezioni a questa regola sono via via aumentate in accordo con le partecipanti, così per esempio la ceretta e le creme per la protezione solare sono state inserite tra i cosmetici “fuori budget”…

La presenza di tali eccezioni era per me fondamentale per rendere la sfida meno faticosa, ma più si andava avanti più le eccezioni aumentavano e facevo fatica a ricordarle tutte! Come risolvere questo problema dei prodotti compresi o no nel budget?

Ho optato per la soluzione di “dare carta bianca” alle partecipanti!

Ognuna sa, in cuor suo, quali sono i cosmetici che più la attraggono anche se ne possiede a decine. Per esempio io ho una marea di creme per il corpo da smaltire, eppure continuavo ad acquistarne. Quindi ho deciso di far rientrare nei 20 euro di budget le creme, in modo da consumare le scorte.

Ma la mania di accumulo può essere diversa da persona a persona. C’è chi accumula dentifricio e dischetti struccanti, prodotti che io ho inserito tra le eccezioni perché per me non sono per niente interessanti! Invece c’è chi accumula pure questi ed io non l’avevo mica considerato!

La #20eurochallenge ha lo scopo di limitare gli acquisti e smaltire le scorte. Se volete partecipare, dovete prima capire qual è il vostro tallone d’Achille ponendovi una semplice domanda: quali sono i prodotti che acquisto di più anche se già ne possiedo tanti? Nella vostra risposta ci saranno i prodotti per i quali intacchereste il budget di 20 euro! Decidete voi come impostare la vostra #20eurochallenge in base alle vostre esigenze di smaltimento e di sicuro riuscirete a raggiungere l’obiettivo.

Le uniche eccezioni che vorrei mantenere sono:

  • Le riviste con omaggi cosmetici. Se le acquistate, non rientrano nei 20 euro di budget perché il prodotto cosmetico è un regalo della rivista;
  • Le spese di spedizione degli ordini online non rientrano nel budget perché dipendono dall’e-commerce scelto.

Un altro cambiamento importante avvenuto nella #20eurochallenge riguarda la chat. Inizialmente avevo creato un gruppo su Direct per riunire tutte le partecipanti, ma dopo qualche settimana sono stata costretta a trasferirlo su WhatsApp. Il motivo? Instagram non consente di creare gruppi su Direct con più di 15 partecipanti! Il passaggio a WhatsApp non è stato per fortuna un problema per nessuna e devo ammettere che così è più facile scambiarsi foto e messaggi.

Sulla scia della #20eurochallenge, una partecipante ha poi creato un nuovo hashtag: #benritrovatobeauty. L’idea è della blogger https://unarcencieldecolouretdevie.wordpress.com/ che trovate anche su Instagram cliccando qui https://www.instagram.com/unarcencieldecolouretdevie/

Il #benritrovatobeauty consiste nel tirare fuori dai cassetti i prodotti cosmetici inutilizzati per dar loro una nuova chance. Si tratta di un nuovo modo per rivalutare ciò che si possiede e vi consiglio di fare un salto nel blog di Cristina per farvi un’idea più precisa.

La #20eurochallenge è stata un successo e di questo devo ringraziare tutte le ragazze che hanno scelto di partecipare. Vi lascio tutti i loro riferimenti, in modo che possiate conoscerle e vedere i loro passi in avanti nello smaltimento dei prodotti!

Se volete unirvi alla #20eurochallenge di giugno, vi aspetto sul mio profilo Instagram https://www.instagram.com/rossana.rr1983/

Annunci

25 pensieri riguardo “Aggiornamento sulla #20eurochallenge.

    1. Ciao! Per la #20eurochallenge puoi semplicemente pubblicare le foto su instagram utilizzando l’hashtag #20eurochallenge!
      Così tutte le partecipanti ti troveranno e vedranno come procede la tua sfida, stessa cosa puoi fare tu con loro! L’inserimento nella chat di WhatsApp non è obbligatorio, ma se vuoi unirti scrivimi via mail o su Direct il tuo numero!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...