La mia skincare routine con Yves Rocher.

In queste giornate passate a casa ho imparato ad essere particolarmente attenta alla skincare quotidiana e alle esigenze della mia pelle.

E proprio osservando in generale quali fossero i prodotti utilizzati, ho notato che il marchio Yves Rocher prevale!

Fino all’anno scorso acquistavo solo nei negozi fisici dell’azienda francese e confesso di esser sempre stata alla larga da creme, sieri e detergenti … A parte qualche prodotto ricevuto in omaggio, preferivo acquistare altrove ad un prezzo più contenuto.

Ma da quando acquisto da catalogo, tramite consulente di bellezza, ho avuto la possibilità di acquistare questa tipologia di cosmetici ad un prezzo conveniente.

Ed ecco qui i miei principali alleati di queste settimane a casa!

Come crema da giorno utilizzo la Sebo Pure Vegetal, fresca e leggera, perfetta come base pre-trucco. Contiene acido salicilico e l’87% di ingredienti di origine naturale.

Della stessa linea utilizzo la lozione purificante che aiuta a tenere la pelle pulita, non secca e tiene a bada il sebo nelle zone più critiche.

La lozione bifasica mattificante della linea Sebo Vegetal è un nuovo arrivo. Contiene polvere di Tè Boreale che tende a sedimentarsi sul fondo del flacone, quindi prima dell’utilizzo bisogna agitarlo bene. Al momento non mi sta piacendo, trovo che la presenza di alcool contenuta sia eccessiva e temo che utilizzandolo costantemente, questa lozione potrebbe seccare troppo la pelle.

Una bella scoperta sono stati il siero ultra levigante e la crema da notte della Serum Vegetal. Avevo già provato la crema da giorno grazie a diverse minitaglie offerte in negozio, perciò avevo già apprezzato le caratteristiche della linea e la sua fragranza gradevolissima.

Il siero è una vera coccola, si stende facilmente, viene assorbito subito e la pelle si presenta immediatamente più luminosa e compatta. È impossibile non notare il cambiamento dopo l’applicazione!

Anche la crema da notte ha una marcia in più. Ha una texture molto compatta, ne basta poca per idratare a fondo tutto il viso che al risveglio si presenta più disteso nelle rughe d’espressione.

Per concludere, direi che a parte la lozione bifasica a mio parere troppo aggressiva, tutto il resto è perfetto per la cura del mio viso.

Penso comunque che in seguito darò una chance anche ad altre linee Yves Rocher, sono curiosa di provarle e valutare al meglio quale acquistare con costanza.

E voi state seguendo una routine precisa per la cura della vostra pelle?

Qual è il prodotto che più vi sta piacendo ultimamente?

5 pensieri riguardo “La mia skincare routine con Yves Rocher.

  1. Prodotti molto interessanti 🙂 Io mi sto trovando benissimo con il burro cacao all’uva di Caudalie! idrata molto le labbra, ottimo profumo, le colora leggermente e le rimpolpa

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...