Spugna Konjac per una pelle da favola!

Qualche anno fa, sulla scia della nuova moda cosmetica del momento, ho acquistato una spugna Konjac da Kiko Milano.

Confesso che si è trattato di un acquisto impulsivo, non ero solita utilizzare alcun tipo di spugna o guanto per la detersione del viso e infatti questa povera Konjac è rimasta per un bel po’ di tempo dentro un cassetto ad aspettare il suo momento.

Ma qualche mese fa, non so per quale strano motivo, sono stata invogliata ad utilizzarla e darle una chance.

Me ne sono innamorata!

E dopo un onorato servizio, quando la poveretta si è “disintegrata”, ho cercato di stare per un po’ senza di lei… E non ho resistito a lungo!

Così nel mio ultimo tour di shopping presso l’erboristeria L’Alchemilla ne ho acquistato una nuova!

Si tratta della spugna vegetale Konjac di BioEssenze, ha un costo di 8 euro ed è disponibile in diverse colorazioni in base alle tipologie di pelle.

Ma prima cerchiamo di capire cosa è una spugna Konjac!

L’Amorphophallus Konjak è una pianta originaria dell’Asia che cresce in zone ad alta quota allo stato selvatico. Ciò le consente di stare al riparo dall’inquinamento e di poter essere utilizzata per ottenere delle spugne naturali e biodegradabili al 100%.

Massaggiandola sulla pelle, consente una delicata esfoliazione e può essere utilizzata anche senza l’aggiunta di alcun detergente.

Come si utilizza?

Si immerge la spugna Konjac in acqua tiepida per qualche minuto finché non diventerà morbida, poi si massaggia sul viso con movimenti circolari. Infine si risciacqua e si appende in attesa che si asciughi completamente, tornando rigida e compatta.

In commercio si trovano diverse tipologie di Konjac in base alle esigenze della propria pelle.

  • La Konjac bianca è adatta a tutti i tipi di pelle, anche a quella di bambini e neonati;
  • La Konjac arancio è adatta alle pelli mature, ipersensibili o disidratate. Ottima dopo un’eccessiva esposizione solare;
  • La Konjac nera è ideale per pelli giovani, grasse o acneiche in quanto contiene carbone attivo e vari minerali utili per rimuovere il sbo in eccesso e combattere i batteri che causano l’acne;
  • La Konjac verde, perfetta per pelli miste e grasse, assorbe il sebo in eccesso e purifica a fondo.

Avete mai utilizzato le spugne Konjac per detergere la pelle del vostro viso? Come vi siete trovate?

Un pensiero riguardo “Spugna Konjac per una pelle da favola!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...