Tisane di Ottobre 2018.

Nuovo appuntamento dedicato alle tisane del mese!

Vi ricordo che questo articolo è in collaborazione con Elisa del blog

https://elielesuepassioni.wordpress.com/

e con Sary

https://ilblogdisarybio.wordpress.com/

quindi vi consiglio di passare a leggere pure il loro articolo e scoprire cosa hanno bevuto!

IMG_20181103_164501.jpg

Per quanto mi riguarda anche il mese scorso ho cercato di portare avanti lo “smaltimento” del Calendario dell’Avvento Sonnentor ed ho assaggiato 5 filtri. Ho già espresso la mia opinione nel precedente articolo (CLICCATE QUI se ve lo siete perso) e non ho cambiato idea: il calendario Sonnentor contiene 24 filtri di tisane diverse ma alcune sono molto simili tra loro e difficilmente distinguibili! Dei 5 provati solo Winternight mi ha colpito: acidula e fruttata, si percepisce subito la presenza dell’Ibisco nonostante i tanti ingredienti contenuti (Rosa canina, ibisco, buccia d’arancia, cannella Ceylon, chiodi di garofano, mela pezzi, olio essenziale di arancia, olio essenziale di mandarino, olio essenziale di chiodi di garofano, olio essenziale di lavanda, olio essenziale di cannella).

Ottimo il Green Tea Matcha Lemon di Yogi Tea contenente tè verde Tencha, Sencha, Matcha, lime, liquirizia, citronella, menta piperita, pepe nero, succo di limone disidratato, guaranà, olio essenziale di limone, lemon verbena, scorza di limone, zenzero. Il sapore prevalente è, a mio parere, quello del lime ma dopo qualche sorso è possibile percepire la liquirizia e la menta! L’ho bevuto caldo ma penso che sarebbe stato ottimo anche freddo… mi piacerebbe riprovarlo ma per il momento sono in modalità “no shopping” (a proposito, avete letto il mio articolo sul minimalismo? Lo trovate QUA!)

Promossi anche i 3 filtri Dammann che mi ha portato mia cognata dalla Francia:

  • Tè nero al caramello;
  • Tè nero ai frutti rossi;
  • Tè verde al gelsomino.

I filtri sono in tessuto e la confezione è elegantissima… ovviamente questa preziosità ha un costo, infatti le confezioni da 25 filtri costano circa 12 euro! Un prezzo abbastanza elevato per un tè!

Dei 3 filtri non saprei dire quale ho preferito: il sapore del tè era per tutti molto intenso, l’aroma di caramello e quella di frutti rossi non era stucchevole mentre il gelsomino si percepiva soprattutto a livello olfattivo. Se dovessi scegliere quale comprare prima, forse la mia preferenza andrebbe sul tè nero al caramello perché l’ho trovato estremamente energizzante!

Infine ho terminato la confezione di tisana Drenaplus di Aboca della quale vi ho già parlato QUA! Nutrivo alte aspettative verso questa tisana, non perché creda nei miracoli drenanti ma perché il suo prezzo è molto elevato. Per circa un mese ho bevuto un filtro ogni mattina a colazione, il gusto era gradevole ma niente di nuovo (il finocchio era il gusto prevalente) e non ho notato nulla, nessun beneficio! In sostanza è una semplice tisana e se devo essere sincera, stimola molto di più la diuresi una tazza di tè verde puro acquistato in erboristeria! Ammetto che sarei stata meno dura nel giudizio se il prezzo fosse stato più basso, ma 9 euro per me è troppo.

Questi sono tutti i filtri che ho provato nel mese di Ottobre! In questi giorni ho iniziato la confezione Actidren di Aboca ma cercherò di provare anche qualche altro filtro del quale parlarvi nel prossimo articolo.

Se avete provato questi tè e tisane, vi aspetto giù nei commenti con la vostra opinione!

Annunci

2 pensieri riguardo “Tisane di Ottobre 2018.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...