Prodotti terminati (Settembre 2017).

Viso e make-up.

IMG_20170930_150948.jpg

Maschera in tessuto Sephora al Lotus. Era da un po’ che non usavo maschere in tessuto perché mi sembravano tutte poco efficaci, ma quando ho vinto questa di Sephora in un giveaway sono stata molto felice di poterla provare! Anche se Sephora è a due passi da casa mia, non sono solita entrarci e fare acquisti… quindi ho visto recensire per mesi queste maschere, ma non sono mai stata invogliata all’acquisto! La maschera in tessuto al Lotus ha una profumazione intensa, floreale e dolce; è molto impregnata di prodotto e promette di idratare la pelle attenuando i segni di stress e fatica. Mi è piaciuta molto sia per il suo profumo, sia per l’effetto idratante! Dopo averla rimossa, ho sentito il viso un po’ appiccicoso ma la sensazione è durata poco e non ho sentito l’esigenza di lavare il viso prima di truccarmi. La consiglio a tutte le amanti delle maschere in tessuto, la sconsiglio a chi presta attenzione all’INCI perché non è assolutamente verde.

Acqua micellare Sensitive Végétal di Yves Rocher. Per fortuna ho ricevuto la minitaglia per testare quest’acqua micellare! Sul viso non ho avuto alcun problema, ma sugli occhi era troppo aggressiva! Bruciava da morire! Non la comprerei! Vi lascio l’INCI: Aqua, Methylpropanediol, Glycerin, Peg-40 Glyceryl Cocoate, Phenoxyethanol, Sodium Coceth Sulfate, Tetrasodium Edta, Xanthan Gum, Sorbic Acid, Caprylic Glycol, Sigesbeckia Orientalis Extract, Acacia Senegal Gum.

Salviette struccanti Fiori Rari di L’Oréal. Promettono di detergere, struccare e lenire in un solo gesto, sono adatte alle pelli secche e sensibili e possono essere utilizzate su viso e occhi. Ecco l’INCI: Aqua, Glycerin, Jasminum Officinale Extract, Paeonia Suffruticosa Root Extract, Peg-100 Stearate, Rosa Gallica Flower Extract, Sorbitol, Glyceryl Stearate, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Ammoniumpolyacryloyldimethyl Taurate, Disodium Cocoamphodiacetate, Disodium Edta, Isopropyl Palmitate, Propylene Glycol, Citric Acid, Xantham Gum, Pentylene Glycol, T-Butyl Alcohol, Cetyl Alcohol, Butylene Glycol, Tocopherol, Sodium Benzoate, Phenoxyethanol, Myrtrimonium Bromide, Parfum. Non mi sono piaciute per due motivi: non struccano e non sono delicate! Utilizzate sia sul viso sia sugli occhi, lasciano tantissimi residui di trucco e nonostante non le sfregassi energicamente, tendevano a bruciarmi sul contorno occhi. Inoltre le ho trovate un po’ secche fin da subito! Bocciate!

Mascara attivo effetto volume di Kiko. Vi ho già parlato di questo mascara QUA e per me è un prodotto ottimo!

Mascara Essence All eyes on me. Ho acquistato questo mascara tempo fa ed ho deciso di cestinarlo! Sulle mie ciglia è inesistente: le colora ma non le volumizza e non le allunga. Pensavo di utilizzarlo come base per altri mascara ma quando ho notato che il PAO era stato superato, non ha avuto scampo! Bocciato!

Matita automatica waterproof di Yves Rocher (01 noir). Mi è piaciuta tantissimo, aveva una buona scrivenza e durava tutto il giorno senza problemi. Quando stava per terminare si è un po’ indurita, ma continuava a scrivere bene sulla palpebra.

Salviette struccanti Bjobj. È il secondo pacchetto che utilizzo e rimango dell’opinione che siano inutili! Sono costose, hanno una profumazione a mio parere sgradevole, non struccano per niente. Le ho terminate a fatica e non le ricomprerei!

Maschera Cien Q10 antirughe. QUA trovate l’articolo!

BB cream Estee Lauder (minitaglia). Ho scelto di cestinarlo, benché il flaconcino sia ancora pieno, perché questo prodotto è difficile da stendere e non mi piace l’effetto finale! Ho cercato di applicarlo in diversi modi ma la sua consistenza pastosa rende impossibile la stesura omogenea.

Burrocacao alla Noce di Cocco di Yves Rocher. La profumazione è buona, l’idratazione non è eccezionale ma ho provato di peggio… non penso di ricomprarlo per un semplice motivo: non c’è l’INCI! Non bado troppo agli ingredienti perché come ben sapete uso un po’ di tutto, ma l’assenza dell’INCI non la capisco! Non dovrebbe essere obbligatorio metterlo?

Lozione purificante Yves Rocher. Trovate l’articolo QUA! Troppo alcolica per i miei gusti, non la ricomprerei.

Maschera per il contorno occhi Shiseido Benefiance. Ho ricevuto una di queste maschere in un giveaway ed è stata una piacevole sorpresa! Qualche mese fa avevo provato qualcosa di simile ma non avevo notato grandi benefici… questi patch Shiseido in cotone contengono una sorta di latte idratante al Retinolo e riescono non solo ad idratare profondamente il contorno occhi, ma anche ad attenuare i segni di stanchezza e le occhiaie. Non li comprerei perché la confezione da 12 pezzi (per 2) costa circa 60 euro ed è un prezzo troppo elevato per le mie finanze.

Crema viso Oro di Baobab di Athena’s. Vi ho già parlato di questa linea QUA e vi consiglio di farci un salto se volete controllare l’INCI o avere maggiori informazioni sul prodotto. Ho utilizzato questa crema come trattamento da notte in quanto era molto corposa e difficile da stendere. Al momento non ho intenzione di comprarla perché ho altri prodotti da smaltire, ma non escludo di riacquistarla in seguito come crema notte! Assolutamente consigliata per pelli secche!

Burrocacao Labello Sun Protect. Vi ho parlato di questo burrocacao QUA, l’ho utilizzato diverse volte in spiaggia ed oggi ho deciso di cestinarlo per due motivi. Prima di tutto dovrei conservarlo fino all’estate prossima e andrei oltre il PAO, tanto vale cestinarlo ora… e il secondo motivo è che si tratta di un prodotto bocciatissimo che non ho assolutamente voglia di terminare! Con le prime applicazioni non ho notato nulla di strano, ma più lo utilizzavo e più notavo che mi lasciava un retrogusto amaro al palato! Bocciatissimo!

Corpo e capelli.

IMG_20170930_151145.jpg

Igienizzante per mani I love cosmetics. Ho già acquistato e terminato per ben due volte questo igienizzante per le mani nella versione Coconut & Cream! Ha un profumo buonissimo che mi ricorda il cocco e il budino alla vaniglia. Lo trovate da Ovs e Upim e costa circa 3 euro. Non ha un buon INCI.

Gel anticellulite Cien effetto freddo. QUA trovate l’articolo con la mia opinione e l’INCI.

Latte idratante all’Aloe Vera di Yves Rocher. Si tratta di una crema corpo leggera e fresca adatta per pelli secche, senza oli minerali, coloranti e parabeni. Ecco l’INCI: Aqua, Isopropyl Myristate, Glycerin, Glyceryl Stearate Citrate, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Dimethicone, Caprylic/Capric Triglyceride, Anthemis Nobilis Flower Water, Glyceryl Stearate Se, Betaine, Sodium Benzoate, Parfum, Xanthan Gum, Citric Acid, Salicylic Acid, Potassium Sorbate. Ho provato questa minitaglia all’inizio di settembre, quando la mia pelle era particolarmente secca per via dell’esposizione solare e della salsedine, ma non mi ha convinta! La profumazione è ottima ma non credo che sia una crema adatta per pelli secche in quanto dopo qualche ora dall’applicazione, le mie gambe avevano un aspetto pessimo! Non la comprerei ma la consiglio a chi ha la pelle normale e non ama stendere la crema, questa si assorbe in un attimo!

A-Derma olio detergente (viso e corpo) e gel detergente (corpo e capelli). Si tratta di 3 minitaglie da 20 ml ciascuna, mi sono state regalate e se non erro si tratta di prodotti reperibili in farmacia e parafarmacia. Utilizzate sotto la doccia hanno un buon potere lavante ma non le comprerei in quanto non mi è piaciuta la loro profumazione floreale. Non hanno un INCI verde.

Latte per il corpo al Burro di Karité e Geranio di Cattier. Prodotto certificato con ottimo INCI, ha un profumo floreale molto tenue e poco persistente. Non lo ricomprerei perché bisogna massaggiarlo a lungo e perché non mi lasciava la pelle abbastanza idratata. Peccato!

Gel doccia Yves Rocher alla Verbena. È stato il gel doccia dell’estate! Ha un profumo che è un mix tra dolce e fresco, perfetto per ogni stagione. Vi lascio l’INCI: Aqua, Ammonium Lauryl Sulfate, Decyl Glucoside, Parfum, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Citric Acid, Cocamidopropyl Betaine, Sodium Benzoate, Sodium Chloride, Tetrasodium Edta, Cocamide Mpa, Limonene, Citral, Salicylic Acid, Bht, Benzyl Alcohol.

Spray deodorante per piedi e scarpe Foot Works di Avon. L’ho acquistato più volte e trovo che sia davvero utile per neutralizzare gli odori, l’unica pecca è che finisce subito perché difficile da dosare!

Profumo Sweet Rose di Bottega Verde (minitaglia). Non mi dilungo troppo su questo profumo perché lo possiedo dall’era di Noè e non si trova da Bottega Verde da tantissimi anni. Pur essendo un eau de toilette, era persistente e gradevole.

Cubo effervescente da bagno Yves Rocher Raspberry Peppermint. Finalmente ho trovato la profumazione perfetta! Al momento è l’unico cubo Yves Rocher del quale ho apprezzato la profumazione perché molto più intensa dei fratellini al cocco e al mango. Promosso! Utilizzo questi cubi per fare il pediluvio!

Maschera per i piedi di Sephora. Provare questa maschera è stato davvero divertente! Dentro la confezione si trovano due calzini in plastica con all’interno un siero idratante, vanno indossati per 20 minuti e una volta rimossi mi sono sentita i piedi morbidissimi! È una vera e propria coccola rilassante! Vi consiglio di provare questa maschera!

Balsamo per capelli Ecosì. Acquistato al Naturasì, è un balsamo vegano e certificato Icea contenente Aloe Vera e Burro di Karité. Mi è piaciuto tantissimo perché riusciva ad idratare i capelli senza appesantirli e la sua profumazione agrumata era molto gradevole. Promosso!

Crema corpo Pepe Rosa di Bottega Verde (minitaglia). Conoscevo già questa fragranza e trovo che sia molto gradevole, in quanto è dolce ma senza essere stucchevole. Purtroppo non mi ha convinta: inizialmente avevo l’impressione che la mia pelle fosse idratata, ma dopo qualche ora mi sembrava di non aver applicato alcuna crema! Non la comprerei sia per il motivo appena scritto, sia perché la profumazione durava pochissimo. Aggiungo che l’INCI non è assolutamente verde.

Gel doccia Olive Petit Grain di Yves Rocher (minitaglia). L’ho amato! Ha una profumazione fresca che sa di pulito e la trovavo estremamente rilassante! Non so se capita anche a voi di utilizzare i profumi in base all’umore, per me questo gel doccia era perfetto per ricaricarmi! Vi consiglio di annusare il tester nel vostro negozio Yves Rocher di fiducia.

Campioncini.

IMG_20170930_151252.jpg

Sui campioncini Forever Living trovate qua e qui la mia opinione (INCI compreso). La crema corpo Rosa Suprema e quella agli Oli Essenziali Aromatici di L’Amande non sono di facile stesura, la prima ha un fortissimo profumo di rosa e la seconda ha intenso profumo orientale. In generale sono promosse ma tra le due ho preferito quella alla rosa! La crema corpo Vichy Nutriextra si presenta come un burro compatto che viene assorbito velocemente dalla pelle, la sua azione idratante è evidente e persistente ma non comprerei questo prodotto perché non amo la sua profumazione dolciastra e perché ha un INCI pessimo (paraffina, siliconi, PEG, BHT). Rovistando nella scatola dei campioncini, ho trovato un’altra crema corpo Vichy Nutriextra che rispetto a quella sopra citata è in formato fluido! Ho deciso di provarla subito e rispetto alla sua sorellina in crema ha meno schifezze nell’INCI, profuma di pesca ed è meno idratante. Decisamente promossa la versione fluida, bocciata la versione in crema! Per il corpo ho poi utilizzato due campioncini di crema elasticizzante antismagliature Bionike. Inodore e di facile stesura, non mi è piaciuta perché l’ho trovata troppo unta e il giorno dopo l’effetto idratante era svanito.

Annunci

7 pensieri riguardo “Prodotti terminati (Settembre 2017).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...