Make-up mania! #2

IMG_20170710_103256

Come vi ho già spiegato in un precedente articolo, per due settimane mi sono imposta di utilizzare una selezione di prodotti make-up al fine di sfruttarli meglio. Non ho la pretesa di smaltirli perché sarebbe un’impresa titanica, ma è un primo passo verso quella direzione!

In questo articolo vi lascerò maggiori informazioni sui prodotti scelti e aggiungerò la mia opinione per ognuno.IMG_20170725_100150

IMG_20170725_100130

Ombretto minerale Oyster di Neve Cosmetics. Si tratta di un ombretto duochrome in polvere libera dal colore verde intenso, come tutti i prodotti del marchio ha un ottimo INCI e costa € 7,90. È stato il mio primo ombretto minerale e fin da subito mi ha colpito per la sua pigmentazione intensa che può essere accentuata se usato bagnato. Cosa ne penso? Non sono abituata ad utilizzare gli ombretti in polvere e proprio per questo motivo ho sfruttato pochissimo Oyster. Se utilizzato asciutto, è necessario applicare prima un primer per evitare che finisca nelle rughette della palpebra e bisogna picchiettarlo con attenzione per non sporcarsi. Io preferisco utilizzarlo bagnato, anche se in questo modo mi sembra più cupo… Mi piace ma se tornassi indietro nel tempo, probabilmente non lo riacquisterei e sceglierei un colore più luminoso!

Ombretto N230 di Cipria Milano. Qualche settimana fa ha aperto a Cagliari il negozio Cipria, specializzato nella vendita di make-up. Sono entrata a curiosare ed ho acquistato un rossetto, che vi mostrerò dopo, e un ombretto. Quest’ultimo, del marchio Cipria Milano, costa € 6,90, pesa 3 grammi ed è un bel marrone con sfumature dorate e minuscoli glitter. È possibile stratificarlo per ottenere un effetto più intenso, ma bisogna fare attenzione ai glitter che tendono a cascare su contorno occhi e guance. In generale mi piace, anche se ho notato che con il passare delle ore perde luminosità e diventa un po’ piatto… meglio utilizzarlo con un primer!

Perfect Smokey eye Palette 06 di Deborah Milano. Si tratta di una palette di 5 ombretti dai colori caldi, 4 con microglitter ed uno, il più chiaro, è opaco. Mi è stata regalata da un’amica ma so che ha un costo di circa 15 euro per 5 grammi di prodotto. L’ho utilizzata tanto appena l’ho ricevuta ed è stata la vera riscoperta di questo mese! Nonostante alcuni colori siano molto simili sulla mia palpebra, trovo che questa palette di ombretti abbia diversi pregi: ha un formato piccolo che consente di portarla fuori casa, presenta una selezione di colori utili per creare tanti trucchi diversi, ha una buona pigmentazione e resiste sulla palpebra anche senza il primer. In queste due settimane ho usato pochissimo il nero e sfruttato le varietà di marrone così tanto da aver creato un piccolo fosso in quello più scuro. Assolutamente promossa e se non avessi altri milioni di ombretti, acquisterei altre palette di questa gamma.

Rossetto mat 378 L’Absolu Rouge di Lancome. È stato il rossetto più ricercato dell’estate perché regalato in minitaglia da una rivista femminile. Trattandosi di un marchio prestigioso, questo rossetto costa la bellezza di 30 euro in fullsize e avere la possibilità di testarlo in formato ridotto è stato un sogno per tutte noi fans del low cost! Ha il classico profumo dei rossetti che costano un rene, si tratta di un fucsia acceso ed estivo e nonostante sia mat è molto confortevole sulle labbra. Va tenuto a bada con una matita per evitare che si sposti verso l’esterno e a causa di questo inconveniente, penso che sia un rossetto bellissimo e persistente ma che valga meno di quel che costa! Per fortuna esistono le riviste per farci testare gratis questi piccoli lussi!

Lipgloss 02 di Astra. Non sono un’amante dei lipgloss perché in Sardegna batte spesso il maestrale e l’effetto moschicida sulle labbra è un rischio che preferisco evitare. Ho acquistato questo prodotto anni fa, non ricordo assolutamente il prezzo ma doveva essere sotto i 5 euro. Mi aveva colpito per via del suo colore intenso che si attenua però notevolmente una volta steso sulle labbra! È un prodotto promosso perché ha un pennellino che consente una stesura precisa e non appiccica le labbra.

Rossetto Miyo 04 Paris. Ecco il rossetto acquistato nel negozio Cipria al costo di € 5,90! Non ho mai sentito parlare di questo marchio e non ho trovato informazioni in lingua italiana sul web, ma i suoi prodotti vengono prodotti in Europa. Il rossetto 04 Paris è un rosso con una punta di fucsia, cremoso e leggermente lucido; è abbastanza resistente e anche quando sembra esser svanito dopo aver mangiato e bevuto, trovo tracce di rossetto sul dischetto di cotone mentre mi strucco. Potrà sembrare un’eresia, ma tra il rossetto Miyo e quello Lancome ho preferito decisamente il primo! Perché? Perché non secca le labbra, la resa è ottima ed è low cost!

Dopo aver utilizzato questi prodotti per due settimane, ecco la mia selezione per il secondo round!

IMG_20170724_152623

A presto con una nuova recensione!

 

Annunci

5 pensieri riguardo “Make-up mania! #2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...