Piedi a prova di sandalo!

IMG_20170603_182440

Ammettiamolo, durante l’inverno la pigrizia si impossessa di noi che, poverine, non abbiamo neppure la forza (o la voglia?) di spalmarci sul corpo una crema… poi arriva maggio ed inizia la corsa contro il tempo tra fanghi, workout olimpionici, creme anticellulite, litri d’acqua e tisane detox!

Il nostro primo pensiero, ad un passo dall’estate, è la cellulite, la pancetta e i chili di troppo! E i piedi? Chi pensa a loro?

Ultimamente gli spot pubblicitari ci ricordano che anche i piedi vanno curati in vista dell’estate, ma lo fanno solo per sponsorizzare prodotti per l’onicomicosi! Chi non ha questo fastidioso problema, può quindi fregarsene? A mio parere no!

In piscina, in spiaggia, ma anche in città con sandali e infradito, i piedi devono essere protagonisti e spiccare per la loro cura e bellezza. In questo articolo vi parlerò di alcuni trattamenti per avere dei piedi da favola!

Esfoliazione.

I nostri piedi, soffocati per mesi dalle scarpe, hanno decisamente bisogno di un bel restauro e per farlo bisogna prima eliminare le cellule morte. Per effettuare questo primo step, troverete in commercio diverse opzioni.

La più gettonata del periodo è la lima elettrica per pedicure, utile per eliminare i duroni e assottigliare le aree più spesse della pianta del piede. L’azienda più conosciuta che commercializza questo genere di prodotto è Dr.Scholl e potete trovare la lima in vendita su Amazon a €28,00 ( https://www.amazon.it/Scholl-Velvet-elettrica-pedicure-vellutati/dp/B00NMN9NSW ).

Se cercate una soluzione più economica, potete ricorrere alla semplice pietra pomice o alle lime manuali. Io possiedo questa lima/grattuggia della linea Foot Works di Avon, molto comoda per via dell’impugnatura.

IMG_20170603_182540

Un’altra valida alternativa è lo Stone Scrub che trovate in vendita da Kiko Milano al costo di €5,90 (spesso in offerta a €1,70, ecco il link http://www.kikocosmetics.com/it-it/p-KS0230100600021 ). Si tratta di una pasta con granuli di pietra pomice contenuta in un tubetto da 75 ml, si può utilizzare sia sulle mani sia sui piedi ed ha un potere esfoliante molto forte. Proprio per questo motivo, vi consiglio di utilizzare lo Stone Scrub solo sulla pianta del piede perché risulterebbe troppo aggressivo sulla pelle sottile del dorso.

IMG_20170603_182620

Idratazione.

In commercio troverete tantissime creme specifiche per i piedi, in base alle vostre esigenze e al vostro borsellino. Per idratarli, soprattutto nella zona del tallone che spesso tende ad avere delle antiestetiche crepe, l’anno scorso ho utilizzato il Burro di Albicocca del marchio sardo Le Erbe di Janas (qui l’articolo a riguardo).

Quest’anno ho deciso di cambiare ma sono rimasta fedele ai brand Made in Sardinia, acquistando la crema piedi Iliana: si tratta di un prodotto purificante e rinfrescante con olio essenziale di Timo e Salvia che idrata i piedi e combatte l’eccessiva sudorazione. Il flacone contiene 100 ml di prodotto, ha un PAO di 6 mesi dall’apertura e costa €9,00 (potete acquistarlo qui http://iliana.it/creme-mani-e-piedi/crema-piedi-purificante-rinfrescante-timo-e-salvia ). Lo consiglio perché non unge la pelle ed è più semplice utilizzare i sandali dopo l’applicazione, senza rischiare uno scivolone!

IMG_20170603_182527

Unghie.

Le unghie sono la parte più importante del piedi quando si parla di bellezza! Si può avere un piede bello e idratato, ma se le unghie non sono curate, tutti i nostri sforzi saranno vani!

Le unghie devono apparire sane e forti, e da qualche anno si sente parlare spesso di onicomicosi e di prodotti farmaceutici in grado di curare questo problema. Vi consiglio di prestare attenzione ai vostri piedi durante l’inverno in modo da correre subito ai ripari, perché l’onicomicosi non sparisce in breve tempo e si rischia di arrivare all’estate con le unghie ingiallite, dure o addirittura spezzate. A me è capitato e per utilizzare il prodotto antimicotico, ho dovuto passare l’estate senza mettere lo smalto e con le unghie da paura! Meglio intervenire il più presto possibile!

Se non avete alcun problema, con l’arrivo della bella stagione potete utilizzare tutti i vostri smalti colorati sulle unghie! Potete optare per colori fluo o per i classici rossi che si abbinano bene con ogni outfit. A me piace cambiare spesso e vi mostro quali sono i miei colori preferiti:

IMG_20170603_183639

Se invece non amate lo smalto ma volete rendere le vostre unghie più belle, vi consiglio l’Olio di Ricino di Le Erbe di Janas, utile per rinforzarle e dall’azione antimicotica.

IMG_20170603_183805

Profumo!

Penso che sia un discorso ovvio, ma è necessario farlo: la puzza di piedi non piace a nessuno! Ed è sicuramente antiestetica! Io utilizzo due prodotti della linea Foot Work di Avon:

IMG_20170603_183653

Uno è lo spray deodorante per piedi e calzature: non è profumato ed ha lo scopo di neutralizzare i cattivi odori. L’altro prodotto ha la stessa funzione ma possiede un gradevolissimo profumo di Lavanda. Li trovo ottimi entrambi, costano circa 4/5 euro a seconda delle offerte presenti sul catalogo Avon e ve li consiglio.

Eccoci giunte alla fine di questo articolo! Spero di esservi stata utile e se avete qualche suggerimento sull’argomento piedi, scrivetemi tutto nei commenti qui sotto!

 

 

 

Annunci

2 pensieri riguardo “Piedi a prova di sandalo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...