Latte detergente struccante Veressenze.

20170129_091511

Oggi vi parlo di un prodotto che sto utilizzando da qualche settimana: il latte detergente struccante Veressenze.

Il marchio italiano Veressenze è noto soprattutto per i suoi profumi alla spina, ma non tutti sanno che produce anche cosmetici per viso e corpo, oli essenziali, candele profumate e saponette artigianali.

Io ho scelto di provare il latte detergente struccante con estratti di pompelmo e bava di lumaca. La doppia azione di questi due elementi dovrebbe favorire la riepitelizzazione cutanea e lasciare la pelle libera da ogni impurità. Ecco l’INCI:

Aqua, Carbomer, Glycerin, Propylen Glycol, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Cetyl Alcohol, Stearic Acid, Citrus Grandis Seed Extract, Panthenol, Allantoin, Helix Aspersa Muller Extract, Parfum Phenoxyethanol, Dehydroacetic Acid, Benzoic Acid.

Mi piace utilizzare prodotti con buoni ingredienti ma non sono una fanatica dell’INCI perfetto ed essendo ignorante in materia, ho analizzato la composizione di questo prodotto con il Biodizionario online. A parte il Carbomer in seconda posizione, gli altri ingredienti non vengono segnalati con il “bollino rosso” e mi sembra tutto sommato un buon risultato.

Il latte detergente Veressenze va applicato sulla pelle con un dischetto di cotone o con le dita e bisogna evitare che vada a contatto diretto con gli occhi. Il suo costo è di € 5,90 per 200 ml, ha un PAO di 24 mesi dall’apertura e come tutti i prodotti del marchio non è testato sugli animali.

Veniamo ora alla mia opinione. Il prodotto ha una consistenza medio-liquida ed io l’ho sempre utilizzato con i dischetti di cotone per struccare il viso a fine giornata. La fragranza agrumata rende l’applicazione molto piacevole e il trucco viene rimosso velocemente lasciando la pelle freschissima. Vi consiglio però di seguire l’indicazione sulla modalità d’uso riportata sull’etichetta e di non utilizzarlo per struccare gli occhi perché tende ad irritarli. Per me questa limitazione non è stata un problema in quanto strucco gli occhi con prodotti bifasici, ma ho fatto una prova per darvi una recensione più dettagliata.

Ve lo consiglio? Decisamente sì. Ha un costo molto basso, lascia la pelle luminosa e basta pochissimo prodotto per struccare tutto il viso. Se vi va, fatemi sapere nei commenti se conoscete il marchio e se avete mai provato i suoi prodotti!

Annunci

9 pensieri riguardo “Latte detergente struccante Veressenze.

  1. Sinceramente è un marchio che non conoscevo, ma ho letto nel tuo post che parli di saponette e quelle mi intrigano sempre un mucchio! Faccio poco uso di latte detergente ma a una saponetta non dico quasi mai di no, darò un’occhiatina 😉

    Liked by 1 persona

      1. Anche a me piacciono le saponette esfolianti, le trovo ottime soprattutto per le gambe per evitare la ricrescita dei peli sotto pelle, e poi sono comode, già pronte e si può scegliere la forza dello scrub semplicemente usando più o meno forza…
        Le cercherò senz’altro, grazie!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...