Salviette struccanti a confronto!

20170119_090448.jpg

Sappiamo tutte quanto sia importante struccarsi prima di andare a dormire… ma spesso la stanchezza riesce a prevalere su questa buona abitudine! L’unica soluzione veloce e poco impegnativa per rimuovere velocemente gran parte del trucco è quella di ricorrere alle salviette struccanti: ne esistono tantissime in commercio, più o meno efficaci e con diverse formulazioni.

In questo articolo metterò a confronto tre marchi di salviette struccanti che sto utilizzando da qualche mese:

  • I Provenzali Bio all’Argan;
  • Corine de Farme all’Estratto di Fiori di Peonia;
  • Omia Laboratoires all’Argan.

Partiamo dalle salviette struccanti biologiche del marchio I Provenzali Bio. La confezione contiene 20 salviette realizzate in puro Cotone e il prodotto, formulato con ingredienti Certificati Biologici, è ricco di Estratti Vegetali di Fiordaliso, Fiori d’Arancio e Olio di Argan.

INCI: Aqua, Glycerin, Argania Spinosa Oil*, Tocopherol, Olea Europea Oil, Centaurea Cyanus Extract*, Citrus Aurantium Amara Flower Extract*, Polyglyceryl-4 Caprate, Phenoxyetanolo, Sodium Citrate, Citric Acid, Benzoic Acid, Disodium Cocamphodiacetate, D-Limonene, Xanthan Gum, Dehydroacetic Acid, Sodium Chloride, Ethylhexylglycerin, Parfum, Linalool, Geraniol.

*materie prime biologiche certificate

Come potete notare dagli ingredienti, queste salviette non contengono alcool, parabeni, BHA. Hanno un PAO di 6 mesi e il loro prezzo, variabile a seconda del punto vendita e delle offerte, è di euro 3,99.

Analizziamo ora le salviette struccanti Corine de Farme all’Estratto di Fiori di Peonia e con il 99% di ingredienti di origine naturale: la confezione contiene 25 salviette che non contengono parabeni, coloranti, alcool.

INCI: Aqua, Caprylic/Capric Triglyceride, Glycerin, Polysorbate 20, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Parfum, 1,2-Hexanediol, Caprylyl Glycol, Sodium Hydroxide, Methylisothiazolinone, Paeonia Officinalis Flower Extract, Tropolone, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Citric Acid.

Hanno un PAO di 3 mesi e costano circa euro 2,60.

Infine passiamo alle salviette struccanti all’Olio di Argan di Omia Laboratoires. Ogni confezione contiene 25 salviette in formato extra-large, ha un costo di circa euro 3,60 e un PAO di 6 mesi.

INCI: Aqua, Ethylhexyl Palmitate, Olus Oil**, Glycerin**, Lauryl Glucoside, Polyglyceryl-2 Dipolyhydroxystearate, Propanediol, Phenethyl Alcohol, Undecyl Alcohol, Tocopherol, Glyceryl Oleate, Dicaprylyl Carbonate**, Coco-glucoside**, Argania Spinosa Oil*, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Disodium Cocoglucoside Citrate, Parfum, Alpha Isomethyl Ionone, Limonene.

* da Agricoltura Biologica

** Origine Naturale

Le salviette Omia Laboratoires, certificate ICEA, non contengono siliconi, parabeni, coloranti e oli minerali.

Dopo avervi riportato le caratteristiche di ogni prodotto, vi lascio la mia opinione. Ho testato più volte le salviette struccanti di questi tre marchi e solo di uno ho effettuato subito un secondo acquisto: Omia Laboratoires.

Le salviette struccanti Omia Laboratoires riescono con delicatezza a rimuovere ogni tipo di trucco (anche waterproof) e quando per scrupolo ho utilizzato un dischetto di cotone per verificare la reale pulizia del viso, sono rimasta colpita nel ritrovarlo immacolato. Altri aspetti positivi di queste salviette sono senza dubbio il formato extra-large e la confezione dotata di chiusura in plastica rigida che consente di conservare al meglio il prodotto. Devo ammettere che inizialmente la loro profumazione non mi piaceva ma ho cambiato opinione con l’utilizzo assiduo.

Sono per me promosse anche le salviette struccanti Corine de Farme: struccano bene, sono delicate, hanno una profumazione gradevole ed un prezzo piuttosto basso. L’unico problema è per me legato alla reperibilità del marchio, non disponibile in tutti i negozi di cosmetica.

Non ricomprerei invece le salviette I Provenzali Bio. Al di là del costo elevato, non mi piace la loro profumazione e le trovo poco efficaci. Sono consapevole del fatto che una salvietta possa non riuscire a rimuovere totalmente il trucco, ma mi aspetto che ne elimini una buona parte e con queste de I Provenzali Bio devo insistere parecchio per far sciogliere, almeno un pochino, il mascara (non waterproof) e la linea dell’eyeliner.

Se avete anche voi provato questi tre marchi di salviette o ne avete qualcuno da segnalarmi, vi aspetto nei commenti!

 

 

 

 

 

 

Annunci

15 pensieri riguardo “Salviette struccanti a confronto!

    1. Peccato! Probabilmente sei allergica a qualche ingrediente! Mi è dispiaciuto tanto dover bocciare le salviette I Provenzali perché è un marchio che adoro e che non mi ha mai deluso… ma queste salviette proprio non mi convincono!

      Mi piace

  1. Con le Omia anche io mi trovo benissimo, sono sempre presenti nel borsone della palestra! Quelle de I Provenzali si è veri hanno qualche cosa che non le fa apprezzare al 100% da me sono relegate sulla scrivania per detergere gli swatch poverine 😄 io mi sono trovata bene anche con le Sensuré ed inaspettatamente con le Fria quelle con Inci buono, ma le Omia sono quelle che compro e ricompro

    Liked by 1 persona

  2. Io ne ho provate due: Provenzali mi sono trovata maluccio sia come potere struccante sia perché mi bruciavano tantissimo gli occhi. Omnia buone tra le tante davvero le migliori secondo me, le uniche che non mi sanno problemi. Ottima recensione 👍😊

    Liked by 1 persona

    1. Pensavo di essere l’unica a cui non piacciono quelle de I Provenzali, invece non piacciono a tante! Mi dispiaceva bocciarle perché il marchio è ottimo… ma proprio non mi piacciono! Le sto utilizzando in questi giorni per levarmele di torno ed ogni volta il loro “profumo” mi fa storcere il naso!

      Liked by 1 persona

      1. Si è vero; i provenzali sono ottimi prodotti con profumi forti e decisi. In questo caso, secondo me, le salviette dovrebbero essere meno profumate magari quello è il fattore che fa allergia o brucia gli occhi

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...